il sito web di Liliana Giovenco

Privacy & Cookie Policy

Home > Privacy & Cookie Policy

Informativa estesa sui Cookie e su come utilizzo i tuoi dati

Cookie

I cookie sono delle informazioni che i siti visitati dagli utenti registrano sulla memoria del computer, smartphone o tablet e che possono essere ritrasmesse agli stessi siti per ottenere e trasferire informazioni di vario tipo.
Si distinguono in:
– cookie di sessione o permanenti
– cookie tecnici o di profilazione
– cookie di prime o terze parti

Cookie di sessione o permanenti

I cookie possono scadere al termine di una sessione del browser (il periodo fra l’apertura di una finestra del browser da parte dell’utente e la sua chiusura) e vengono in questo caso chiamati cookie di sessione, oppure possono essere conservati per un arco di tempo più lungo permettendo di memorizzare le preferenze o le azioni dell’utente rispetto a un sito web, e in questo secondo caso si parla di cookie permanenti.

Cookie tecnici e di profilazione

I cookie possono avere funzioni diverse:
– possono rendere più semplice e veloce la navigazione come accade coi cosiddetti cookie tecnici  (ad esempio quelli che servono per memorizzare il contenuto di un carrello della spesa durante un acquisto online, per salvare le impostazioni della lingua di un sito o per semplificare operazioni di e-banking o pagamenti online)
– in altri casi invece sono utilizzati per monitorare gli utenti durante la navigazione. Questi cookie, detti di profilazione, registrano informazioni su ciò che compri o potresti voler comprare analizzando letture, hobby, viaggi. In questo modo offrono informazioni per personalizzare la pubblicità che ti viene inviata sulla base dei tuoi gusti, stili di vita e preferenze. Corrisponde in pratica alla pubblicità mirata: ti è mai capitato di trovare banner pubblicitari sulla base di ultime ricerche o letture fatte sul web? è proprio colpa o merito dei cookie.

Considerato quanto i cookie di profilazione possono invadere la sfera privata degli utenti e visto che attraverso di essi è possibile raccogliere moltissimi dati personali anche di natura sensibile, la normativa europea e italiana prevedono che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso di tali cookie e che debba esprimere il proprio consenso preventivo.

Cookie di prima parte o di terze parti

In base al sito web o al dominio da cui proviene, un cookie può essere di prima parte o di terze parti. I cookie di prima parte sono impostati e gestiti direttamente dal titolare del sito. Per questi cookie, l’obbligo dell’informativa e dell’acquisizione dell’eventuale previo consenso e/o il possibile blocco dei cookie spetta al titolare del sito.
Ma può anche accadere che in una pagina web ci siano cookie provenienti da altri siti e che siano contenuti in vari elementi come banner pubblicitari, immagini e video, così i cookie che scarichi sul tuo computer possono essere letti anche da altri soggetti senza che ci si accorga di questo: sono i cosiddetti cookie terze parti utilizzati essenzialmente per scopi di profilazione. Per questi cookie, l’obbligo dell’informativa e dell’indicazione delle modalità per l’eventuale consenso e/o blocco dei cookie spetta alla terza parte, mentre al titolare del sito è fatto solo obbligo di inserire nel sito il link al sito della terza parte ove tali elementi sono disponibili.

Come utilizzo i Cookie sul mio sito

Su questo sito, uso dei cookie tecnici per ricordare se ti ho informato dell’esistenza dei cookie o se invece devo ricordarti che li uso e invitarti a leggere questa informativa.

Altre informazioni sui cookie che potresti scaricare durante la navigazione:

– il sito, realizzato su WordPress, per la gestione dei commenti di un post potrebbe riconoscere se sei un utente registrato e stai navigando loggato: puoi leggere la privacy policy di Automattic, l’azienda che produce WordPress;

– in fondo ai post del blog e ai progetti del portfolio ci sono i pulsanti “likes” e di condivisione sui seguenti social network: Facebook, Twitter, LinkedIn, Pinterest e Google +; in certi casi faccio l’embed di contenuti da Instagram o video da Youtube e in passato ho anche inserito un video dal Corriere della Sera su un articolo. Tutte queste piattaforme usano i propri cookie, ad esempio per riconoscerti se stai navigando loggato col tuo account, ma non avendo accordi con nessuno di loro e non essendo in grado di vedere come usano i tuoi dati, ti invito a consultare le relative privacy policy:

– uso Google Analytics per avere, in forma anonimizzata, le statistiche d’uso del sito.
Anch’io, come milioni di altri proprietari di siti, sono curiosa di sapere quante persone leggono il mio sito, quante pagine vengono aperte, dopo quanto si annoiano, da dove provengono, che dispositivi usano.
Per avere questi dati, uso Google Analytics, che è un ottimo servizio gratuito fornito da Google; ho impostato Google Analytics in modo che il tuo indirizzo IP venga anonimizzato, attraverso l’azzeramento dell’ultima parte dell’indirizzo stesso.
Le informazioni generate dal cookie di Google Analytics sull’utilizzo del sito web da parte tua (compresa la prima parte del tuo indirizzo IP) vengono quindi trasmesse a Google e depositate presso i suoi server negli Stati Uniti. Google usa queste informazioni per tracciare e esaminare l’uso del sito da parte dei visitatori, e fornire questi dati, in forma aggregata e mai collegati alla tua identità, attraverso i report di Analytics e i suoi altri servizi informativi.
Google potrebbe trasferire queste informazioni a terzi nel caso in cui questo sia imposto dalla legge o nel caso in cui si tratti di soggetti che trattano queste informazioni per suo conto; l’informativa su privacy e uso dei dati di Google Analytics è qui.

Io uso i dati di Google Analytics per capire meglio cosa ti piace e cosa non ti interessa, e per migliorare i contenuti di questo sito.

Se non vuoi essere “tracciato”, nemmeno in forma anonima, da questo o da altri siti che usano Google Analytics, puoi scaricare il componente aggiuntivo per disattivare l’invio dei dati di navigazione a Google Analytics: funziona con i browser più diffusi, ed è distribuito gratuitamente da Google.

Uso del modulo contatti e dei dati inseriti in commenti o contatti

Se mi scrivi dalla pagina Contatti, tramite il plugin Contact Form 7, uso i tuoi dati per risponderti. Se mi scrivi via e-mail o lasci un commento a un mio post, i tuoi dati restano memorizzati nel mio archivio di posta elettronica (Gmail), sul blog se si tratta di commenti e nei miei backup; sono io la titolare e responsabile del trattamento dei dati, che non cedo a nessun altro a meno che tu non mi autorizzi a farlo.

Come bloccare i Cookie

Nel tuo browser puoi impostare le preferenze di privacy in modo da non memorizzare cookie, cancellarli dopo ogni visita o ogni volta che chiudi il browser, o anche accettare solo i cookie di Webly.info e non quelli di terze parti; esiste anche un servizio, Your Online Choices, che ti mostra quali cookie installano i vari servizi e come puoi disattivarli, uno per uno.

Puoi limitare, bloccare o eliminare i cookie, attivando l’opzione Do Not Track e la modalità di navigazione in forma anonima presenti nella maggior parte dei browser. Per maggiori informazioni, consulta il browser che utilizzi per navigare su Internet:

Grazie per l’attenzione!

Spero che le spiegazioni fin qui riportate ti siano state utili. La volontà dei legislatori di occuparsi maggiormente della privacy degli utenti è totalmente encomiabile, auspico affinché le norme dell’Unione Europea e del nostro Paese tengano realmente conto del reale funzionamento della rete e della libertà di utilizzo della stessa; da parte mia, mi auguro di non infastidire le persone che arrivano sul mio sito con gli strumenti esposti sopra ma al contrario di permettere loro una più comoda e completa fruizione dei miei contenuti e dei miei servizi.

Buona navigazione!

1 Commento

  • My Blog
    on 7 aprile 2016 Rispondi

    What’s up, yeah this post is in fact nice and I have learned lot of things from it on the topic of blogging.
    thanks.

Lascia un commento

© 2017 Webly by Liliana Giovenco